Nuova Società U.S. LIVORNO

Avatar utente
vasomik
Messaggi: 435
Iscritto il: mar 19 gen 2021, 1:37

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da vasomik »

Dattero ha scritto: mer 3 apr 2024, 11:08 Il buon Bagnoli, intervistato dal torrone, dice anche una cosa ovvia che mi trova molto concorde (la ripeto da mesi): se vuoi andare in B è inutile comprare gente da serie D, a Livorno servono almeno 5-6 giocatori da C di livello, integri e non a fine carriera.
Cianciua può garantire ciò?
Se la risposta è no, Cianciua si deve levare di ulo.
Se nessuno è in grado di garantire una squadra ammazza campionato già pronta di base x una C medio alta, è inutile ripiegare su un altro scaramacai
Non abbiamo niente di meno rispetto a piazze che hanno macinato il campionato, anzi, forse qualcosa in più dal punto di vista sportivo, quindi venga uno degno o finiamola qui.
Dice anche che però ci vole gente che conosce i giocatori perché solo voi vaini vai poo lontano. Dice anche per Livorno servono giocatori di un certo tipo, un vanno bene tutti. Questi si dice dall'eccellenza.......
Avatar utente
Dattero
Messaggi: 5865
Iscritto il: lun 1 feb 2021, 15:52
Località: Livorno

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da Dattero »

vasomik ha scritto: mer 3 apr 2024, 11:31 Dice anche che però ci vole gente che conosce i giocatori perché solo voi vaini vai poo lontano. Dice anche per Livorno servono giocatori di un certo tipo, un vanno bene tutti. Questi si dice dall'eccellenza.......
Ma infatti qui non è che ci stupiamo perché ripetiamo questi concetti da anni.
I quattrini sono alla base xchè i Ds bravi e tutto il resto bisogna tu li paghi sennò arrivano Pinzani e Favarin.
Cianciua ci fai veni' l'antua
Avatar utente
smarcopontino73
Messaggi: 2128
Iscritto il: lun 18 gen 2021, 21:31

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da smarcopontino73 »

Joselito ha scritto: mer 3 apr 2024, 10:11 Descrivendo il potenziale, mi sembra che hai volato un pò altino..il problema è anche questo: dobbiamo crescere un passo alla volta. Quello che hai descritto te, è un programma che se hai culo lo realizzi in 20anni..Chi è disposto ad investire per avere i frutti (forse) tra 20anni?
Lo so Joselito ma penso che se qualcuno cerca un investimento imprenditoriale vero queste sono le prospettive (personalmente 20 anni mi sembrano tanti) e se un imprenditore è interessato a questo tipo di progetto ne deriva di conseguenza l'affidabilità anche del progetto dell'imprenditore stesso.
Altrimenti si rischia solo di trovare soggetti che magari vogliono fare operazioni speculative (legittime premetto) a breve termine e dunque senza creare niente di "solido" e senza una prospettiva a lungo termine.
Io penso che compito della politica dovrebbe essere proprio questo: porre le basi perché si facciano avanti imprenditori interessati a costruire ed investire su un progetto duraturo e strutturato.
Ultima modifica di smarcopontino73 il mer 3 apr 2024, 12:26, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Giuggiolone
Messaggi: 725
Iscritto il: mer 23 giu 2021, 17:26

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da Giuggiolone »

Davvero, le cose cominceranno a cambiare quando un giocatore alla presentazione non dirà la solita tiritera " Livorno non si.puo' rifiutare, è una piazza di grande tradizione " ma piuttosto " Sono qui perché ho un valore e mi hanno offerto la giusta retribuzione" Insomma quando si smetterà di rufolare nei campionati esotici e si prenderanno giocatori " veri " . Sia chiaro, con Ecciua dubito che accada :shock:
Avatar utente
Joselito
Messaggi: 847
Iscritto il: lun 20 dic 2021, 18:47
Località: Livorno

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da Joselito »


Io penso che compito della politica dovrebbe essere proprio questo: porre le basi perché si facciano avanti imprenditori interessati a costruire ed investire su un progetto duraturo e strutturato.
Purtroppo il Livorno "è" di Esciua, ed essendo un società privata, la politica può far ben poco, almeno fino a quando il Presidente non manifesta la volontà di vendere, cosa che al momento al Brasiliano non sembra passare minimamente per la testa.
Avatar utente
gozzata
Messaggi: 1859
Iscritto il: mer 20 gen 2021, 13:31

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da gozzata »

La storia, che in tanti citate, insegna che nessuno è mai venuto qui per la tradizione, per il pubblico, o perchè ci giocava Armandino. Tutti discorsi. Spinelli è venuto qui perchè gli avevano promesso mari e monti, gli hanno dato i mari i monti poi no, e t'ha fatto sparire come avevano fatto tutti gli altri prima di lui.
Continuare oggi a sperare che venga qualcuno disposto a fare ciò che nessuno ha mai voluto fare in 70 anni è pura utopia. Quali siano i motivi credo siano chiari, ci sono troppi out-out quando qualcuno si presenta. punto.
Fare di necessità virtù credo sia quindi la cosa più razionale. Oggi siamo questi, e questi restiamo con Esciua o un altro come lui. La D ad oggi ci sta anche larga visto che siamo messi peggio come strutture, società, settore giovanile che non esiste, anche il Cenaia già retrocesso è due passi avanti.
Pensare un pò più in piccolo può aiutarci ad uscire di qui, quando poi sei sopra levi le 4 quote, sei Il Livorno, sei tornato professionista e prendi 4/5 giocatori di categoria e vedrai che non vieni subito giù come giustamente fanno Pianese e San Donato.
Se no continuiamo ad aspettare i Cori, Cesarini già rotti, i Vantaggiato e i Torromino. Tanto più di questo da sopra non arriverà mai altro.
Avatar utente
Sassicaia
Messaggi: 1299
Iscritto il: ven 15 gen 2021, 16:51

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da Sassicaia »

Il tema MSC è già stato abbozzato più volte ed è puntualmente caduto nel vuoto, preso atto, a quanto pare, che il calcio non rientra nell'ottica di questo colosso marittimo.
Personalmente invece credo che sia una delle poche (se non l'unica) strada attualmente praticabile visto l'insediamento in pianta stabile nella nostra città e viste le enormi disponibilità economiche.
Servirebbe un'opera di mediazione importante da parte della politica locale basato su ritorni di immagine ed economici a breve-medio termine che abbiano ripercussioni anche sul tessuto cittadino.
Purtroppo, sappiamo già come andrà a finire...
Avatar utente
Anto347
Vincitore Pallone d'Oro
Messaggi: 844
Iscritto il: lun 18 gen 2021, 19:05

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da Anto347 »

Sassicaia ha scritto: mer 3 apr 2024, 13:38 Il tema MSC è già stato abbozzato più volte ed è puntualmente caduto nel vuoto, preso atto, a quanto pare, che il calcio non rientra nell'ottica di questo colosso marittimo.
Personalmente invece credo che sia una delle poche (se non l'unica) strada attualmente praticabile visto l'insediamento in pianta stabile nella nostra città e viste le enormi disponibilità economiche.
Servirebbe un'opera di mediazione importante da parte della politica locale basato su ritorni di immagine ed economici a breve-medio termine che abbiano ripercussioni anche sul tessuto cittadino.
Purtroppo, sappiamo già come andrà a finire...
Magari dal punto di vista Dirigenziale no…Non di sponsor..Che investono milioni..Comunque domandare è lecito..rispondere è cortesia..
Avatar utente
Pattone
Messaggi: 165
Iscritto il: mer 30 nov 2022, 15:49

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da Pattone »

smarcopontino73 ha scritto: mer 3 apr 2024, 9:07 Bimbi io l'ho già scritto in altro topic: come dicono alcuni la domanda è perchè, rispetto ad altre piazze, qui non si presentano determinati soggetti pronti ad investire nel progetto Livorno.
Eppure a livello potenziale avresti molto da offrire:
- piazza storica;
- un ampio bacino di tifosi;
- un ampio bacino per investire sul settore giovanile (modello Atalanta od Empoli) considerato che, a parte la Fiorentina, in Toscana non vi sono altre grosse realtà;
- possibilità di coinvolgere anche tutte le zone provinciali ed altre, con conseguente ritorno in merchandising;
- possibilità, una volta investito su quanto sopra, di trovare anche vari sponsor di livello;
- possibilità di valutare un investimento con Stadio in proprietà o comunque in gestione e magari progetto speculativo per tutta la zona intorno allo Stadio che possa creare un indotto (Stadio proprietà con museo e servizi annessi, zona commerciale intorno, parcheggi, albergo, etc);
- possibilità, sulle premesse di cui sopra, di creare una realtà in grado di autofinanziarsi e creare un modello che consenta al Livorno di stare, se non stabilmente in A, senz'altro tra A e B magari anche con apparizioni in coppe europee (Uefe e Conference), con ritorno a livello di diritti televisivi.
Eppure, nonostante questo, non si materializza mai nessuno, cosa che invece vedo in tante altre piazza, che riescono a rinascere velocemente.
Per cui io mi chiedo ancora: perchè?

Purtroppo la tua e' una chimera, i tifosi hanno pochissimo impatto sul bilancio delle squadre di calcio, e menomale direi io visti i numeri che facciamo ultimamente.
Idem il merchandising, puo' aver senso per realta' globali ma sperare di fare soldi con il diario del Livorno venduto ai bimbi delle scuole di Cecina, e' impensabile.
L'unica questione sarebbe lo stadio, ma bisogna poi trovare chi e' disposto a investire una dozzina di milioni di Euro nell'immobiliare a Livorno, una citta' ahinoi moribonda.

Per sperare di avere una societa' stabilmente tra la B e la A servono decine e decine di milioni di euro investimenti a fondo perduto o quasi, e qui sbaglia Esciua a dire che il calcio non e' piu' dei mecenati.
Ma chi viene ad investire in un posto come Livorno, l'armatore l'abbiamo gia' avuto e s'e' mandato via, l'imprenditore toscano idem, ora c'e' un altro che ci mette i soldi di tasca sua ed e' puntualmente preso a offese da tutta la tifoseria.

Pero' sognamo il miliardario che arriva e ci porta in A, che tenga in societa' chi diciamo noi, che le azzecchi tutte dalla prima giornata e che politicamente sia di estrema sinistra.

Continuate a vivere nel mondo dei sogni, intanto qui ci prepariamo a un altro campionato non professionistico.
Avatar utente
19=L=15
Vincitore Pallone d'Oro
Messaggi: 2431
Iscritto il: dom 20 feb 2022, 19:43
Località: Livorno

Re: Nuova Società U.S. LIVORNO

Messaggio da 19=L=15 »

Pattone ha scritto: mer 3 apr 2024, 14:27 Purtroppo la tua e' una chimera, i tifosi hanno pochissimo impatto sul bilancio delle squadre di calcio, e menomale direi io visti i numeri che facciamo ultimamente.
Idem il merchandising, puo' aver senso per realta' globali ma sperare di fare soldi con il diario del Livorno venduto ai bimbi delle scuole di Cecina, e' impensabile.
L'unica questione sarebbe lo stadio, ma bisogna poi trovare chi e' disposto a investire una dozzina di milioni di Euro nell'immobiliare a Livorno, una citta' ahinoi moribonda.

Per sperare di avere una societa' stabilmente tra la B e la A servono decine e decine di milioni di euro investimenti a fondo perduto o quasi, e qui sbaglia Esciua a dire che il calcio non e' piu' dei mecenati.
Ma chi viene ad investire in un posto come Livorno, l'armatore l'abbiamo gia' avuto e s'e' mandato via, l'imprenditore toscano idem, ora c'e' un altro che ci mette i soldi di tasca sua ed e' puntualmente preso a offese da tutta la tifoseria.

Pero' sognamo il miliardario che arriva e ci porta in A, che tenga in societa' chi diciamo noi, che le azzecchi tutte dalla prima giornata e che politicamente sia di estrema sinistra.

Continuate a vivere nel mondo dei sogni, intanto qui ci prepariamo a un altro campionato non professionistico.
L'armatore chi sarebbe scusa? Onassis?
"Bandera" amaranto, stretta in fronte, carica di dolor, ma terrà sempre fronte
Rispondi

Torna a “Il Livorno”